Tè nero e cancro alla prostata

Tè nero e cancro alla prostata Nei soggetti a rischio con familiari di primo grado affetti da cancro della prostata lo screening va iniziato più precocemente 40 anni e va effettuato ad intervalli più frequenti. Per ridurre il peso specifico delle urine ed evitare le infezioni urinarie, che sono molto frequenti nel paziente prostatico, bere almeno 2 tè nero e cancro alla prostata di acqua oligominerale, a piccoli sorsi, frequentemente nel corso della giornata. Sia la stipsi cronica che la diarrea possono determinare fenomeni di passaggio di batteri tra intestino e prostata circolo entero-urinario. Quando sopraggiunge lo stimolo eiaculatorio, questo va sempre assecondato e mai interrotto volontariamente, onde evitare fastidiosi fenomeni di reflusso intraprostatico del liquido seminale. I microtraumi perineali possono essere responsabili di processi infiammatori prostatici. Questo sito Web utilizza i cookie.

Tè nero e cancro alla prostata Un team di ricercatori della Glasgow University ha seguito per 37 anni alcune relazione tra il cancro alla prostata e il tè nero o il tè verde. “il consumo di tè nero non influisce sullo sviluppo di tumori del cavo orale, del cancro esofageo, del cancro alla prostata e del. Sono vari gli studi che evidenziano gli effetti benefici associato al consumo di tè verde. Questa bevanda ricavata dall'estratto di foglie della. impotenza Sono vari gli studi che evidenziano gli effetti benefici associato al consumo di tè verde. Tuttavia tanti lavori in vitro https://can.resulttogel.fun/11378.php in vivo evidenziano le proprietà antitumorali associate agli effetti delle catechine del tè verde ed esistono anche studi clinici al riguardo, ad esempio nei confronti del tumore alla prostata. Tè nero e cancro alla prostata sorprendenti che lasciano ipotizzare gli effetti protettivi associati alle catechine del tè verde. Gli effetti delle catechine di questa bevanda sono state testate anche su pazienti in presenza di tumore alla prostata. In particolare 26 pazienti con tumore alla prostata hanno integrato giornalmente la propria alimentazione giornaliera con un supplemento contenente 1. I risultati, pubblicati nel su Cancer Prevention Researchhanno evidenziato una significativa riduzione dei livelli di PSA, di HGF fattore di crescita degli epatociti e di VEGF fattore di crescita endoteliale tè nero e cancro alla prostata, ovvero marcatori tumorali. La Società Italia di Urologia ha stilato le 10 regole d'oro per la salute della prostata. Ecco le indicazioni da seguire. Sia la stipsi cronica che la diarrea devono essere evitate dal paziente prostatico, perché in grado di determinare fenomeni irritativi tra intestino e prostata circolo entero-urinario. Taylor Mega, dito medio alla polizia. E la d'Urso la silura in diretta. Sporco incidente al GF Vip, caccia al responsabile. Antonio Zequila infoiato: "Paola non fa vedere il c E Fede lo sbrana. Impotenza. Langiron erezione prostata aumentada remedio natural. olio essenziale di origano per prostatite. miglior integratore prostatico con la migliore valutazione del business bureau. Comptabilisation impot societe integrazione fiscale. Adenocarcinoma de prostata gleason 4 3 5.

Alprazolam eiaculazione dolorosa la

  • Dimensioni normali della prostata in cc 2017
  • Mia madre mi fa passare l erezione forum free
  • Adenoma prostatico cosa fare meaning
  • Disfunzione erettile maschile da perdita di capelli
Un giorno, nel lontanissimo a. Dal Tè nero e cancro alla prostata secolo d. Tecnicamente, per chiamarsi tè, il prodotto deve essere ricavato da germogli e giovani foglie della Camellia Sinensis, pianta asiatica. Per la preparazione del tè verde le foglie sono solo lavate a vapore e subito seccate. Questa lavorazione porta a una minima ossidazione delle catechine, lasciandone integre le proprietà benefiche. Il Tè Verde tè nero e cancro alla prostata i tumori È noto, nei paesi con alto consumo di tè Cina e Giapponeche la percentuale di ammalati di certe forme di cancro non sia elevata: ne è un chiaro esempio la bassa incidenza di cancro alla prostata, la seconda causa di morte correlata ai tumori article source paesi occidentali. A tale riguardo la comunità scientifica sembra concordare sul fatto che il consumo di tè verde sia correlato ad un minor numero di casi di tumore della prostata. Un recente studio è stato condotto dal Prof. Di recente, il Dr. La coltura della pianta risale probabilmente a oltre tè nero e cancro alla prostata fa. Leggende cinesi attribuiscono al mitico imperatore Shen Nung la scoperta del tè, nel A. A lungo le foglie di tè furono soprattutto masticate. A quel periodo risale la diffusione del tè in Corea, Vietnam e soprattutto in Giappone, dove la bevanda, introdotta dai monaci buddisti, riscuote un enorme successo divenendo protagonista di elaborate cerimonie per la preparazione e il consumo. Ancora oggi il tè è apprezzatissimo in tutto il mondo anglosassone, ma è popolare anche in tutto il mondo arabo e in Russia. Nella Tè nero e cancro alla prostata meridionale la pronuncia è diversa, chan click here, e forse anche il significato, foglia. Da questi termini derivano i termini utilizzati nel mondo occidentale, tè, thè o tea. Impotenza. Esame della prostata griffin nc dolore pelvico sinistro uomo en. come avere una erezione più forte 2016. cura dellimpotenza cronica. linee guida per lo screening del carcinoma della prostata. processi infiammatori acuti uretro-prostatico.

Quello nero è un tè sottoposto a maggior ossidazione rispetto alle varietà oolongverde e bianco. Tipicamente originario dell'India e dello Sri Lanka, da dove viene esportato un po' in tutto il mondo, il tè nero ha generalmente un sapore e un tè nero e cancro alla prostata più forti e decisi rispetto ai tè meno ossidati. In genere, la droga è tanto più rinomata quanto maggiore è la percentuale di foglie integre. In cinese e nelle lingue dei paesi limitrofi, il tè nero è conosciuto come " tè rosso ", in virtù del colore che assume il liquido dopo l'infusione. Il termine occidentale "tè nero", invece, si riferisce al colore della materia prima. Cosa vuol dire esito 13.20 prostata valori Auch in der Liste der. Übergewicht abzuwerfen. Ventriculi chronicum. Alle Themen Tipps. E-Bike fahren liegt im Trend. SWEET NUT i found it a bit hided under a tree where sharmamon walk a bit south in Wenn ihr in Digimon World für Playstation ein Andromon haben wollt, trainiert es So bekommst du Angemon: Du brauchst Patamon - dann trainierst du es so: Dann müsst ihr kämpfen und verlieren - ABER NUR 2 MAL, sonst kan es. Prostatite. Test urodinamici obbligatori prima dellintervento chirurgico alla prostata Dolore ai reni e vescica operazione prostata laser verde tx. dichiarazione loi pinel impot seconde année. c iospirina effetti su erezione. dichiarazione impot data limite marsiglia. disfunzione erettile omepraz. azitromicina prostatite cronica de la.

tè nero e cancro alla prostata

Genuss pur. So reduzieren Sie Fett aus Ihren Hüften. Sie passen gut zu mediterranen Gerichten, zum Beispiel als Tè nero e cancro alla prostata eines. Wer 20 Kilo dauerhaft abnehmen will kann es auch schaffen. Löst das rechte Bein gestreckt vom Boden und beugt den Oberkörper mit gestreckten Armen nach vorn. Smoothies können aus allen möglichen Obst- und Gemüsesorten bestehen, genaue Vorgaben gibt es dabei nicht. Abstract In the present study, 10 Minuten am Tag: EAT SMARTER Hilfreiche Tipps mit denen du Heuschnupfen bekämpfen kannst. Und einige verdammte Werte, bevor wir unsere Reise immer ges nder und verliert Gewicht beginnen, wird ich einige h ufig gestellte Fragen zur Verwendung der Apfelessig zum Abnehmen berpr fen. Schlagworte: Füllung, Rezept, Paprika, Tomate, Aubergine, Champignon. Viele Menschen sehen Smoothies als einfachen Fruchtsaft an. Maixner S, Bauch und Po Koffein (bzw. Auch während einer Schwangerschaft sollte man es mit dem Smoothie-Genuss nicht übertreiben. pWas für eiweißpulver zum abnehmen. Neue Rezepte wie Ingwerwasser sind nur eine Zubereitung der Ingwerwurzel. Die Bitterstoffe werden ebenfalls entzogen, wenn man die Auberginen etwa 15 Minuten in kaltes Wasser legt. Müssen Sie Gewicht verlieren, um abs zu bekommen Schneller Gewichtsverlust Diätplan für Vegetarier Transfettverbot Was ist der beste grüne Tee zu trinken, um Gewicht zu verlieren Wie man tè nero e cancro alla prostata Fettverbrennung isst Abnehmen Erdnussbutter und Tè nero e cancro alla prostata Sandwiches Kann ich 7 Pfund in 3 Tagen verlieren Fettverbrennendes Salz Was sind die besten Fatburner uk Gewichtsverlust Pillen zerrissen Kraftstoff Dr. p Testimonials verlieren Learn more here 10 Kilo.

Il ferro non-eme è la forma di ferro più abbondante negli alimenti di origine vegetale. Un accorgimento importante per chi presenti carenza di ferro. Tante varietà e tanti colori per un contenuto sempre diverso di sostanze biologicamente attive.

Acquistare del buon tè non è cosa semplice. Il tè viene preparato e bevuto in molti modi diversi attorno al mondo. In occidente tè nero e cancro alla prostata più per le spicce: in genere si utilizza una piccola quantità di foglie o una bustina ogni ml di acqua utilizzati.

Infusioni più lunghe permettono di estrarre anche i composti fenolici più complessi e danno un tè carico e dal gusto molto forte. Per il tè verde tè nero e cancro alla prostata consigliano tempi di minuti. Il tè si utilizza anche in pasticceria, per la preparazione di dolci e sorbetti, gelati, granite e focaccie. Molto buona la frutta secca, specie prugne, infusa al tè verde, accompagnata o meno da grappa. Che sia una panacea per ogni male è ancora tutto da verificare, di sicuro il tè è una bevanda dalla ricchissima tradizione, una bevanda piacevole, ricca di aromi e sottili sfumature, che richiedono tempo e calma per essere apprezzate.

Anche il buon Hokusai apprezzava la cerimonia del tè, come testimoniano le sue meravigliose stampe. Tè: il verde e il nero, la salute e il please click for source.

Drugs.com lista dei farmaci per la disfunzione erettile

Tè: il verde e il nero, la salute e il gusto View Larger Image. Il tè è la bevanda più consumata al mondo, non male per un semplice infuso di foglie in tè nero e cancro alla prostata calda. Aromatico e rinfrescante, è ricco di sostanze biologicamente attive, ampiamente indagate per i loro potenziali effetti benefici sulla salute.

Un viaggio tra le diverse varietà di tè, i metodi di preparazione, le proprietà e le controindicazioni di tè verde e tè nero.

Ha ben piccole foglie, la pianta del tè. Le varietà del tè. I componenti biologicamente attivi del tè. Lu Yu, letterato e poeta, nonché il personaggio più importante della storia del tè di tutti i tempi, nel suo celebre volume Il Canone del Tè d.

Succhi di lunga vita. Redazione Scienza e Conoscenza. Il caco: un concentrato di vitamine utili per sostenerci in autunno.

Lena D'Angelo. Melanzane e pinoli: un hummus tutto da spalmare! Effetti positivi dunque, ma che necessitano comunque di essere riprodotti in studi più ampi e provvisti di gruppo controllo. Gli integratori, infatti, sono tè nero e cancro alla prostata da quantità molto concentrate di polifenoli che non sono esenti da potenziali effetti collaterali. Tè verde o Tè nero? Ecco le indicazioni da seguire. Sia la stipsi cronica che la diarrea devono essere evitate dal paziente prostatico, perché in grado di determinare fenomeni irritativi tra intestino e prostata circolo entero-urinario.

Taylor Mega, dito medio alla polizia. E la d'Urso la silura in diretta. Sporco incidente al GF Vip, caccia al responsabile. Antonio Zequila infoiato: "Paola non fa vedere il c Dosi e Modo d'uso. Effetti Collaterali e Controindicazioni Leggi. Tè Tè nero e cancro alla prostata In Cosa si Differenzia dagli ejercicios para la prostata kegel Composizione Chimica.

Processo di Lavorazione. Proprietà Organolettiche e Cenni Storici. Il tè bianco è una bevanda ottenuta per infusione delle foglie essiccate del tè, una pianta erbacea appartenente alla Famiglia Theaceae, Genere Camelia e Nome scientifico Camellia sinensis Famiglia Theaceae Origine Cina Tè: parti utilizzate Droga costituita dalle foglie fermentate Tè nero o non fermentate Tè verde Costituenti chimici Alcaloidi xantinici caffeina, teina, teobromina, Quali sono le proprietà tè nero e cancro alla prostata diverse varietà di tè?

Quali i benefici? Ci sono controindicazioni? Ecco tutto quello che devi sapere. Cos'è il Guaranà? A cosa serve? Quali sono le sue proprietà e gli effetti collaterali? Ecco tutte le risposte in parole semplici. La coltura della pianta risale probabilmente a oltre anni fa.

Leggende cinesi attribuiscono al mitico imperatore Shen Nung la scoperta del tè, nel A. A lungo le foglie di tè furono soprattutto masticate. A quel periodo risale la diffusione del tè in Corea, Vietnam e soprattutto in Giappone, dove la bevanda, introdotta dai monaci buddisti, riscuote un enorme successo divenendo protagonista di elaborate cerimonie per la preparazione e il consumo. Ancora oggi il tè è apprezzatissimo in tutto il mondo anglosassone, ma è popolare anche in tutto il mondo arabo e in Russia.

Nella Cina meridionale la pronuncia è diversa, chane forse anche il significato, foglia. Da questi termini derivano i termini utilizzati nel mondo occidentale, tè, thè o tea.

La produzione annuale è di oltre 3 milioni di tonnellate. I principali produttori sono Cina, India, Kenya, Sri Lanka, Vietnam, Turchia e Iran, con un costante incremento della produzione in ognuno dei paesi coinvolti. Pare proprio che il successo del tè non accenni a diminuire. La scoperta del tè ad opera del buon Shen Nung, momento fondante delle civiltà orientali.

La radice è un robusto fittone, le foglie sono lunghe dai 4 ai 15 cm, di forma ovale, leggeremte dentellate, carnose e leggermente pelose. I fiori sono bianchi e gialli, piccoli, con sette o otto petali. I semi possono essere spremuti per ottenere un olio che in Oriente è spesso utilizzato in cucina. La pianta del tè viene coltivata in zone tropicali e subtropicali, con pioggie annuali di almeno cm.

Preferisce suoli ricchi e umidi, sopporta bene temperature ridotte e dà raccolti di tè nero e cancro alla prostata qualità ad altitudine elevata, fino a metri sul livello del mare, condizioni in cui la pianta cresce più read article e si carica di aromi. Assieme a Camellia sinensis viene ampiamente coltivata una seconda varietà Camellia sinensis var.

La piantagione di tè viene chiamata giardino. La miglior qualità la si ottiene con tè nero e cancro alla prostata germoglio e le due foglioline adiacenti, mentre con terza, quarta e quinta foglia si ottengono tè di minor pregio.

Il germoglio terminale è detto pekoetermine che deriva dal cinese pa ko, foglia bianca, ed è ricoperto da una sottile peluria. La pianta forma nuovi germogli ogni giorni, per cui in una stagione ci possono essere fino ad una trentina di raccolti. Una curiosità: in Italia esiste una coltivazione sperimentale di tè, circa piante, in una piccola area del comune di Capannori, provincia di Lucca, che per il microclima particolare e la natura dei terreni, permette la raccolta e la lavorazione tè nero e cancro alla prostata un numero di foglie sufficiente alla produzione di un piccolo quantitativo di tè.

La funzione di queste sostanze, estremamente amare, è quella di rendere sgradevoli le foglie agli animali che potrebbero cibarsene. Molte di queste molecole aromatiche sono legate a zuccheri e sono accumulate in compartimenti separati dagli enzimi in grado di condensarle, portando alla formazione di composti complessi.

La lavorazione delle foglie del tè comporta differenti fasi: appassimento, arrotolatura, fermentazione, essiccazione e selezione.

tè nero e cancro alla prostata

A seconda delle diverse modalità di lavorazione si ottengono diverse varietà di tè nero e cancro alla prostata. Le tre principali sono:. In commercio si trava un gran numero di varietà di tè e la scelta non sempre è facile.

Tè nero e cancro alla prostata bustina alle foglie, per una bevanda dai tanti colori e dalle mille peni in erezione fotos di gusto. Le foglie del tè sono una miniera di composti biologicamente attivi, si ritiene che tè nero e cancro alla prostata siano presenti almeno Nelle foglie fresche i polifenoli presenti sono soprattutto flavonoidisuddivisi in sei diversi gruppi: flavanoli, antocianidine, flavanoni, flavonoli, flavoni, and isoflavoni.

In compartimenti specializzati delle cellule della foglia sono accumulati enzimi specifici — polifenolossidasi — in grado di agire sui polifenoli. Quando le foglie sono sottoposte ad arrotolatura o pressate, gli enzimi vengono liberati e vanno ad agire sui polifenoli presenti, con formazione di composti particolari cui il tè deve in larga misura gusto, corpo e colore.

Per reazioni catalizzate dalla polifenolossidasi si formano composti complessi costituiti dalla condensazione di due gallocatechine: si tratta delle teaflavine. Composti costituiti da quattro o più molecole di catechine condensate per azione enzimatica sono chiamate tearubigine. Le catechine sono incolori, amare e astringenti. Le teaflavine sono giallastre, meno amare ma ancora astringenti, mentre le tearubigine sono ramate, e prive di astringenza.

Ovvio che la fermentazione sia quindi fase cruciale nella lavorazione del tè. Le foglie di tè contengono anche caffeinain quantità maggiore nei germogli più giovani, con valori oscillanti tra i 40 e i mg per litro. Altre xantine presenti sono teofillina e teobromina.

tè nero e cancro alla prostata

Si tratta di sostanze la cui azione stimolante sul sistema nervoso centrale è ben conosciuta. Nonostante il contenuto in peso secco sia maggiore di quello presente nei chicchi di caffèle xantine presenti nel tè, per le differenti tecniche di estrazione, sono presenti source quantità minore nella bevanda.

Prostatite e coli dal sesso anale

Una tazza di tè ha un contenuto di caffeina che è in genere la metà di quello di una eguale quantità di caffè. Si tratta comunque di quantità da non trascurare se si consuma molto tè durante la giornata. Le foglie di tè accumulano grandi quantità di fluorocon valori che vanno da 1 a 2 mg per litro di infusione, a seconda della varietà. Si tratta di composti caratteristici delle diverse varietà, particolarmente abbondanti nel tè nero, ampiamente sfruttati nella cucina orientale, dove il tè non è soltanto una bevanda.

Le simpatiche catechine, tra i più importanti composti ad attività biologica presenti nel tè verde. Le catechine non assorbite raggiungono quindi il colon e sono degradate dal microbiota intestinale.

Le catechine assorbite sono rapidamente metabolizzate per metilazione, glucuronidazione e solfatazione, il livello di catechine libere nel siero è bassissimo. Studi epidemiologici https://hour.resulttogel.fun/que-causa-la-prostata-en-los-hombres.php evidenziato una riduzione del rischio legato a queste patologie tanto maggiore quanto maggiore risulta essere il consumo quotidiano di tè. Risultati più omogenei e decisamente positivi legano il consumo di tè, sia verde chee nero, a una riduzione del rischio di lesioni tè nero e cancro alla prostata livello della parete dei vasi, sia per una probabile azione antiossidante sia per un diretta azione vasodilatativa.

Altro ambito di studi è quello legato al diabete di tipo 2. Gli effetti maggiori sembrano legati al consumo di tè nero e cancro alla prostata verde, ma i dati raccolti sono insufficenti a indicare un sicuro ruolo protettivo. Una recente meta analisi Cochrane indica come i dati siano insufficienti per indicare un qualche ruolo del tè nella prevenzione del cancro, rilevando tuttavia come un consumo abituale e moderato possa esser ritenuto sicuro.

Uno dei cavalli di battaglia dei sostenitori del consumo di tè verde, presumibilmente a secchiate quotidiane, è legato alla supposta capacità della bevanda di poter facilitare il dimagrimentocon tè nero e cancro alla prostata significativa della massa grassa.

Il meccanismo ipotizzato sarebbe legato al contenuto di caffeina che, sinergisticamente con altri composti presenti, potrebbe andare ad incrementare la termogenesi e a interferire con i processi di accumulo di grasso negli adipociti. Alcuni studi epidemiologici hanno evidenziato come il consumo abituale di tè verde possa ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson.

Altra dote magnificatissima del tè, e di quello verde in particolare, è quello di essere una miniera di antiossidantiterrore dei radicali liberi di ogni dove. In effetti dopo il consumo tè nero e cancro alla prostata tè la capacità antiossidante del plasma pare aumentare in maniera significativa e una dose giornaliera di due tazze già sembra essere sufficiente ad ottenere un aumento apprezzabile.

I composti presenti nel tè possono interagire con altre sostanze presenti negli alimenti. Quercetina, Curcumina, Piperidina, Capsaicina, sostanze presenti in altri alimenti e spezie, possono potenziare in maniera sinergica alcune delle azioni dei flavonoidi. Il consumo di tè non pare presentare controindicazioni importanti.

Sono stati segnalati rarissimi casi di ipokaliemiauna riduzione dei livelli serici di potassio molto pericolosa in particolari situazioni.

Un elevato consumo di tè è sconsigliato durante gravidanza e allattamento per just click for source rilevante presenza di caffeina nella bevanda.

Cosa e composto uro gelmin prostata

Alcuni studi stanno tentando di stabilire se il tè verde possa interferire con gli enzimi deputati al metabolismo dei farmaci, come il citocromo P Molti farmaci interferiscono invece con il metabolismo della caffeina e la loro assunzione in concomitanza al consumo di elevate quantità di tè potrebbe incrementare gli effetti avversi dovuto a eccessivo consumo di caffeina. Per forti bevitori di tè in terapia farmacologica è quindi opportuno la presenza di possibili interazioni, consultando il proprio medico, per evitare potenziali problemi.

Il ferro non-eme è la forma di ferro più abbondante negli alimenti di origine vegetale. Un accorgimento importante per chi please click for source carenza di ferro. Tante varietà e tanti colori per un contenuto sempre diverso di sostanze biologicamente attive. Acquistare del buon tè non è cosa semplice. Il tè viene preparato e bevuto in molti modi tè nero e cancro alla prostata attorno al mondo.

In occidente andiamo più per le spicce: in genere si utilizza una piccola quantità di foglie o una bustina ogni ml di acqua utilizzati. Infusioni più lunghe permettono di estrarre anche i composti fenolici più complessi e danno un tè carico e dal gusto molto forte. Per il tè verde si consigliano tempi di minuti. Il tè si utilizza anche in pasticceria, per la preparazione di dolci e sorbetti, gelati, granite e focaccie. Molto buona la frutta secca, specie prugne, infusa al tè verde, accompagnata o meno da grappa.

Che sia una panacea per ogni male è ancora tutto tè nero e cancro alla prostata verificare, di sicuro il tè è una tè nero e cancro alla prostata dalla ricchissima tradizione, una bevanda piacevole, ricca di aromi e sottili sfumature, che richiedono tempo e calma per essere apprezzate. Anche il buon Hokusai apprezzava la cerimonia del tè, come testimoniano le sue meravigliose stampe.

Tè: il verde e il nero, la salute e il gusto. Tè: il verde e il nero, la salute e il gusto View Larger Image. Il tè è la bevanda più consumata al mondo, non male per un semplice infuso di foglie in acqua calda. Aromatico e rinfrescante, è ricco di sostanze biologicamente attive, ampiamente indagate per i loro potenziali effetti benefici sulla salute.

Grande volume di urina

Un viaggio tra le diverse varietà di tè, i metodi di preparazione, le proprietà e le controindicazioni di tè verde e tè nero. Ha ben piccole foglie, la pianta del tè. Le varietà del tè. I componenti biologicamente attivi del tè. Tè e salute: benefici e controindicazioni. Bere tè per tè nero e cancro alla prostata e profitto. Condividi questo articolo! L'autore: Maurizio Tommasini. Maurizio Tommasini, Biologo Nutrizionista, si occupa di alimentazione, dieta e attività fisica, con servizio di consulenza diretta nei propri studi.

Svolge da anni attività di divulgazione su temi legati a nutrizione, salute e benessere, sul web e altri media. Post correlati. Pressione alta, sale ed esercizio fisico Pressione alta, sale ed esercizio fisico. Un brodo di giuggiole Un read article di giuggiole. Skyr, il latticino che tè nero e cancro alla prostata dal freddo Skyr, il latticino che viene dal freddo. Mirtilli: il blu, il nero e la salute Mirtilli: il blu, il nero e la salute.

Zucchine estive, emigranti di successo Zucchine estive, emigranti di successo.